Manutenzione programmata

Evita danni e spese inutili

Risorsa 1 1

Pronto intervento serrature a Milano?

Sblocchiamo porte blindate, cancelli, saracinesche e serrande, anche con motorizzazioni automatiche

CHIAMA

Manutenzione programmata.

Prevenire, costa meno che sostituire

La manutenzione programmata è un concetto di prevenzione che è certamente più diffuso quando si parla di salute. Si fa il tagliando all’auto per non trovarsi poi fermi in strada, ovviamente quando piove. Si va in palestra per rimanere in forma. Insomma, perché non si fa prevenzione anche con le cose per evitare che si rompano? Ad esempio con una manutenzione programmata.

Generalmente nei condomini si prevedono interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria e di innovazione deliberata, ad esempio quando bisogna automatizzare un cancello.

Costi che a seguito di preventivo approvato, viene poi eseguito. Nelle case indipendenti invece sono delegati esclusivamente al proprietario dell’immobile, che dunque decide se e quando intervenire per risolvere un personale bisogno.

Secondo quanto viene specificato nel testo unico sull’edilizia art.3 DPR 380/01

“si intendano per manutenzione ordinaria tutti gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici. Anche quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti”.

Interventi che prevengono lo stato di deterioramento, evitando danni imprevisti, fastidiosi e decisamente molto più costosi.

Come si può evitare quindi la costosa manutenzione straordinaria?  Si ricorre alla più conveniente manutenzione programmata, che InFerro srl ha adottato da qualche anno e propone con grande successo ai propri clienti. Minima spesa, massima resa.

Quando si rompe qualcosa? 

Di solito di notte e nei festivi

Che si tratti di una serratura o di una serranda bloccata, succede sempre quando non deve succedere. E’ la cosa più odiosa! E assieme all’urgenza, con il relativo costo di intervento, sono poi difficili da digerire. Non è così?

Aggiungici eventuali riunioni condominiali da convocare, tempi di attesa da gestire, possibili cavilli legali da gestire e la cosa potrebbe anche complicarsi di più. Ma con la manutenzione programmata, puoi evitare tutto questo.

Vantaggi della manutenzione programmata InFerro Srl

Ad essere sinceri, si guadagna di più con la manutenzione straordinaria. InFerro Srl però, crede molto di più nel rapporto duraturo e di fiducia con i propri clienti. 

Organizzare quindi interventi di verifica e manutenzione programmata, vuol dire evitare 3 cose:

  • imprevisti fastidiosi
  • danni costosi 
  • spese di uscita, perché si approfitta della presenza dell’operatore
Foto del riflesso di un operatore inferro che fotografa il danno ad una porta

Preferisci risparmiare?

Manutenzione programmata.

Minima spesa, massima resa

Il supporto di manutenzione programmata che proponiamo, vuole evitare i problemi più diffusi che nascono appunto da un intervento non previsto: quello straordinario. Qualcosa che quindi permette di intervenire prima che il danno diventi più gravoso, concordato con il proprietario o l’amministratore e riportato quindi in un report periodico che viene poi messo a disposizione.

Un esempio di manutenzione programmata di InFerro Srl:

  • regolazione delle molle di chiusura dei portoni
  • manutenzione dei cuscinetti e dei meccanismi di apertura e chiusura serrature, anche quelli automatici
  • verifica della tenuta di saldature dei cancelli, delle inferriate, grate di sicurezza e griglie di aerazione dei passaggi pedonali
  • manutenzione dei cancelli carrabili
  • manutenzione di tapparelle e persiane, non solo quelle blindate
  • verifica di cedimenti strutturali in prossimità delle aperture alle aree comuni
Manutenzione_programmata_Inferro_Basculante

Il prezzo?

Per i nostri clienti non deve essere un problema.

Nota utile da conoscere: tutela delle parti comuni

Secondo il codice civile artt. 1130, comma 4 e 1135, comma 2, tra gli obblighi di un amministratore (e del proprietario di un immobile) ci sono “atti conservativi relativi alle parti comuni dell’edificio”, dalla cui inosservanza può derivare una responsabilità anche penale. Non rispettare questo, potrebbe comportare il pericolo o l’evento di danno per condòmini o terzi, estranei al condominio / proprietà. Non evitare questo pericolo, per la legge equivale a causarlo, incappando quindi in pesanti sanzioni, che si possono evitare semplicemente con la manutenzione programmata.

Non aspettare oltre, organizza la tua manutenzione programmata